Relazione progetto "Fuori dal Gioco - Segnavia" - AMBITO TERRITORIALE DI MELZO - GESTIONALE PER SERVIZI SOCIOSANITARI

archivio notizie - AMBITO TERRITORIALE DI MELZO - GESTIONALE PER SERVIZI SOCIOSANITARI

Relazione progetto "Fuori dal Gioco - Segnavia"

Relazione progetto 'Fuori dal Gioco - Segnavia'
Il progetto “Fuori da Giogo” è espressione della scelta compiuta dalla Regione Lombardia, dall’amministrazione comunale di Bergamo, da 4 ambiti Distrettuali della provincia di Milano e da altre 6 amministrazioni comunali, di aderire e sostenere i programmi individualizzati di assistenza a favore di vittime dei reati di riduzione o mantenimento in schiavitù e di tratta di persone, gestiti in rete da 7 enti attuatori accreditati. Il bisogno cui il progetto offre risposta è garantire l’opportunità di accesso ai programmi di assistenza previsti dall’art. 13 della legge n. 228/03 e dell’art. 1 del regolamento di attuazione approvato con DPR del 19 settembre 2005, n. 237 alle persone vittime dei reati di sfruttamento e di tratta presenti sul territorio lombardo o inviate da altre aree regionali. La finalità generale è favorire l’emersione delle vittime di tratta nonché la gestione dei programmi suddetti attraverso l’attuazione di percorsi individualizzati di assistenza che garantiscano, in via transitoria, alloggio, vitto e assistenza sanitaria alle vittime dei reati previsti dagli articoli 600 e 601 del codice penale (come sostituiti dagli articoli 1 e 2 della legge n.228/2003). Il progetto prevede l’attuazione di attività essenziali per un efficace compimento dei programmi di assistenza. In ulteriori dettagli la Relazione
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)